Philemaphobia: non riesco a baciare in pubblico

da | Mag 30, 2020 | Articolo divulgativo, Fobie

Non tutti amano baciarsi in pubblico. A volte lo fanno solo nelle grandi occasioni, come al rientro di un viaggio o dopo la quarantena.
C’è chi lo trova un atto troppo intimo, chi teme di offendere il prossimo, chi non si sente sicuro di se stesso o della propria relazione.
Baciarsi in pubblico, però, è un diritto acquisito. Basti pensare a tutti quei paesi o paesini (anche ancora in Italia, ahimé) dove una coppia gay rischia l’insulto o molto peggio.

E poi c’è chi, pur potendo, non ci riesce. Si scatena in lui o lei un ansia incredibile ed irrazionale. Questa è la Philemaphobia.

 

dott.ssa Autore - Fobie sessuali

La Philemaphobia è la paura di baciarsi in pubblico, quando non vi sono motivi reali per temere il bacio davanti ad altre persone (come persecuzioni politiche, storie clandestine). Le origini di questa paura possono essere davvero molteplici e soggettive.

Si tratta, dunque, di una vera e propria fobia. Una paura, intensa, persistente e duratura anche al solo pensiero di potersi baciare davanti a qualcun’ altro.

Esistono numerosi protocolli e tecniche che io ed i miei colleghi possiamo utilizzare per far superare questa difficoltà che, in determinate circostanze può diventare veramente invalidante.

Un esempio e la tecnica ERP ovvero Esposizione con Prevenzione della Risposta che permette di lavorare gradualmente sulle fobie specifiche, fino a superarle completamente (così come con la fobia del volo, dei ragni, ecc…).

Ma se non si trattasse di fobia? L’ipotesi più probabile è un sentimento di vergogna che soverchia quello di mostrare affetto.

In alcuni casi il problema è la relazione, non si vuole mostrare al mondo quella persona ed è dunque un segnale che bisogna interrogarsi sul tipo di rapporto che si vive.

Tu conoscevi la Philemaphobia? Cosa ne pensi?

Ma, soprattutto, come sarebbe la tua vita se non potessi più baciarti in pubblico?

 

Parlane insieme a me anche su Instagram!

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo sono riservati e di proprietà dell’autore. Le immagini sono tratte dal web.

Scritto dalla dott.ssa Roberta Autore

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Philemaphobia: non riesco a baciare in pubblico

La Philemaphobia è la paura di baciarsi in pubblico, quando non vi sono motivi reali per temere il bacio davanti ad altre persone (come persecuzioni politiche, storie clandestine). Le origini di questa paura possono essere davvero molteplici e soggettive.

Consulenze sessuologiche Online

E' possibile effettuare colloqui psicologici e sessuologici online tramite chiamata o videochiamata Skype o Whatsapp. L'obbligo di autocertificazione, lo svelamento alle forze dell'ordine del motivo dello spostamento, il colloquio tramite guanti e mascherine, la...

Settimana del Benessere Sessuale 2019

Anche quest'anno la Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS) di cui faccio parte organizza la Settimana del Benessere Sessuale per parlare di sessualità ed avvicinare coloro i quali solitamente non prenotano un appuntamento per vergogna o timidezza alla...

Nella Giornata Internazionale del Benessere Sessuale vi presento una sorpresa incredibile!

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha decretato la giornata del 4 settembre come Giornata Internazionale del Benessere Sessuale. Lo scopo di tale giorno è sottolineare l'importanza del sesso, dell'intimità, dei diritti sessuali e della salute sessuale in paesi,...

La Sessuologa Risponde

La Sessuologa Risponde è la nuova rubrica anonima e gratuita per rispondere in maniera seria e professionale alle domande della pagina Facebook ed Instagram su amore, relazione sessualità.

Test dell’HIV in vendita su Amazon?

Da oggi disponibile su Amazon il test HIV. E’ affidabile? Quali i pro e quali i contro?

Le 7 regole della Sessuologa per ricominciare a fare sesso dopo l’infarto

Quanto tempo dopo l'infarto si può fare sesso? Quali sono le posizioni sessuali consigliate dopo l'infarto? A queste e ad altre domande rispondo oggi in qualità di Psicologa e Sessuologa. Prima di cominciare vi segnalo il mio articolo precedente che tratta delle...

Le linee guida per il sesso nella patologia cardiaca

Oggi parleremo di un argomento molto delicato, la ripresa delle attività sessuali per una persona cardiopatica o che ha subito un evento cardiaco acuto o infarto. Da sessuologa mi capita spesso di parlare in equipe con i medici di famiglia (MMG) e con i cardiologi che...

Trova la tua strada

Una nuova pagina facebook per parlare di storie, strade ed emozioni

E’ tempo di cambiare

Oggi è il giorno giusto! Si dico a te che sei capitato per caso su queste pagine, oggi è il giorno giusto! No, non è la solita pubblicità sul web "investi con noi e sarai miliardario" ma qui si parla d'altro. Qui si parla di sacrificio, continuità e soprattutto di...