Sono qui, immobile. Sento i muscoli della gambe tendersi, strepitare cercando un movimento impossibile, le braccia mi fanno male, non ce la faccio più a tenerle sollevate, mi tremano. Ma devo resistere.... Ho resistito, il dolore è ormai piacere. Non sono più io, ma...